Aare, Soletta - Reno

Urgenza

Tel: 117 o 112

Cantone Soletta

Motorfahrzeugkontrolle Solothurn
Abteilung Schifffahrt
Gurzelenstrasse 3
4512 Bellach
Tel: 032 627 66 66
Fax: 032 627 66 99
mfk(at)mfk.so.ch
Schifffahrtamt Kanton Solothurn


Polizei Kanton Solothurn

Schanzmühle
Werkhofstrasse 33
4503 Solothurn
Tel: 032 627 71 11
Fax: 032 627 72 12
Kantonspolizei Solothurn

Cantone Argovia

Strassenverkehrsamt Aargau
Schifffahrtskontrolle 
Lanzert 2
5503 Schafisheim
Postadresse:  
Schifffahrtskontrolle 
Postfach
5001 Aarau
Tel: 062 886 22 40
Fax: 062 886 22 00 
stva.schiffe(at)ag.ch
Schifffahrtsamt des Kanton Aargau


Kantonspolizei Aargau

Polizeikommando 
Tellistrasse 85
5004 Aarau
Tel: 062 835 81 81
Fax: 062 835 82 96
Kantonspolizei Aargau

Informazioni

  • La navigazione fluviale può essere pericolosa. Per questo motivo è importante che il comandante prenda tutti i provvedimenti necessari.
  • Indossare sempre giubbetti di salvataggio (anche i membri dell’equipaggio)!
  • Adeguare sempre in modo previdente la navigazione alle varie condizioni e tenere conto degli ostacoli presenti in loco (corrente, rapide, bassifondi con rocce o pietre, ecc.)
  • Osservare i segnali.
  • Rispettare la natura!
  • Gli sport acquatici non devono pregiudicare le rive e nemmeno la flora e la fauna.

 

Natanti immatricolati in altri cantoni

I natanti provvisti di targa svizzera sono autorizzati senza tassa


Natanti esteri

Le imbarcazioni provviste di targa straniera in linea di massima sono autorizante con tassa.

L'obbligo di portare i contrassegni conformemente si applica senza restrizione anche ai natanti con luogo di stazionamento all'estero.

Per la messa in servizio o lo stazionamento, in acque aperte alla navigazione pubblica, di natanti con luogo di stazionamento all'estero è richiesta un'autorizzazione. Essa viene accordata dal Cantone sul cui territorio il natante estero viene messo in servizio o staziona per la prima volta dopo aver varcato la frontiera.

L'autorizzazione è valevole a decorrere dalla data del rilascio fino alla fine del mese seguente su tutte le acque aperte alla navigazione. Le restrizioni di carattere genere secondo il diritto cantonale o internazionale restano riservate. L'autorizzazione non può essere rinnovata nel corso di un anno civile.

Il conduttore del limbarcazione à tenuto a constattare per tempo 'Uffico per la navigazione competente, prima della messa in acqua. Le norme vigenti sono contenute nel Regolamento 747.201.l, Ordinanza sulla navigazione interna ONI, commi 90, 91, 105 e 106.

torna all'inizio